Comment charger son téléphone sans le brancher ?

Come caricare il telefono senza collegarlo?

I caricatori di filo sono stati utili per molti anni. Ma questi sembrano, tuttavia, hanno fatto il loro tempo. In effetti, al giorno d'oggi, cerchiamo piuttosto a caricare il suo telefono senza collegarlo, perché questo è molto più conveniente. Questo è diventato possibile grazie alla tecnologia di carica wireless che faremo la presentazione in questo articolo.
Come impostare il tuo ufficio? Lettura Come caricare il telefono senza collegarlo? 7 minuti

caricatori a filo sono stati utili per molti anni. Ma questi sembrano, però, di aver fatto il loro tempo. Infatti, al giorno d'oggi, cerchiamo piuttosto di caricare il suo telefono senza collegarlo, perché questo è molto più conveniente. Questo è diventato possibile grazie alla tecnologia di ricarica wireless che faremo la presentazione in questo articolo.

caricabatterie senza fili, che cos'è?

Il caricabatterie wireless è attualmente sempre più ricercato. Il motivo è semplicemente: permette di caricare il nostro dispositivo mobile senza dover collegare direttamente a una presa elettrica tramite un cavo. Questa possibilità di fare senza filo elettrico non è solo pratico, ma anche più estetico. In effetti, i caricabatterie wireless sono disponibili in molti progettazione, ed a volte sono progettati in materiali originali, come il caricatore senza fili di bambù del marchio Bamboo Elettronica per esempio.

Ricaricare il telefono senza collegarlo attraverso la tecnologia Qi

caricabatterie wireless utilizzano la tecnologia Qi (che si pronuncia "TCHI") per consentire il carico non-wired dei nostri dispositivi mobili. Si tratta di una tecnologia di induzione magnetica creata dalla Wireless Power Consortium nel 2008. Esso è composto da due elementi principali: un mezzo di trasmissione e un ricevitore compatibile tecnologia ed integrato nel dispositivo mobile (smartphone, tablet, ecc).

Per caricare il telefono senza collegarlo, è sufficiente posizionare il suo dispositivo sul mezzo di trasmissione. Il contatto viene effettuato dal fenomeno dell'induzione elettromagnetica. Vale a dire, l'energia elettrica viene trasferita dal mezzo di trasmissione (il caricabatterie wireless) al ricevitore (smartphone) attraverso un campo magnetico. E 'questa energia elettrica trasmessa che consente di caricare il telefono.

L'induzione di ricarica si basa su ampere legge e la legge di Faraday dell'induzione. Il campo magnetico è generato da una corrente circolante in una bobina, quest'ultimo essendo posto nella stazione di ricarica. Il campo magnetico generato produrrà quindi una tensione in una seconda bobina, cui è integrato all'interno del dispositivo per caricare. È quindi grazie a questa tensione che la corrente può circolare nella seconda bobina.

Dispositivi compatibili con la tecnologia wireless di ricarica

Sapete che la ricarica wireless il primo dispositivo ad aver goduto era uno spazzolino elettrico? Ma l'uso di questa tecnologia da allora ha esteso ad altri dispositivi, ed è ora trovato spesso sul nostro smartphone.

Ecco perché è ora possibile caricare il telefono senza collegare, dal momento che molti modelli sono dotati di un ricevitore integrato. Quest'ultimo converte la corrente di campo elettromagnetico.

Tuttavia, è importante ricordare che non è tutti gli smartphone che sono compatibili con la tecnologia di ricarica wireless. Infatti, i modelli più vecchi sono in genere privi del famoso ricevitore.

Tuttavia, rimane possibile caricare il telefono senza collegarlo, anche se è compatibile. Questo è sufficiente per utilizzare una copertura di carica speciale con built-in tecnologia di ricarica wireless. Il coperchio è dotato di una porta USB che quindi collegare con lo smartphone.

Questa soluzione non è molto noto per la sua mancanza di praticità. Infatti, il vantaggio principale della ricarica wireless è che è sufficiente mettere il proprio telefono su un supporto per la ricarica, qualcosa che non consente la copertura, però. Non è necessario collegare fisicamente il dispositivo al caricabatterie.

La tecnologia di ricarica senza fili è sempre più sugli smartphone. Molte marche hanno già integrato nei loro dispositivi più o meno recenti. Possiamo citare ogni esempio:

  • Mela
  • Huawei
  • Samsung
  • Sony
  • Motorola
  • HTC
  • o LG

Ma tende anche ad essere presenti su altri dispositivi. Così, è ora meno rara di addebitare il suo tablet senza dover inserire la spina. Smartwatches così come le ultime Wearables può anche godere di questa tecnologia.

I vantaggi e gli svantaggi di ricarica wireless

Per essere in grado di caricare il telefono senza il collegamento porta innegabili vantaggi. In effetti, qui, la ricarica del suo smartphone non può essere più semplice, dal momento che è sufficiente mettere il vostro dispositivo sulla base di ricarica, e si avvia automaticamente la ricarica. Inoltre la frase in modo che cerca il vostro caricatore, collegarlo ad una spina, poi collegarlo al vostro smartphone.

Detto questo, questo tipo di tecnologia è disponibile anche con la sua quota di svantaggi. In primo luogo, tenere a mente che non si può completamente passare da una presa di corrente per caricare il tuo dispositivo. In effetti, per caricare il telefono senza collegarlo, si dovrà ancora di collegare la base di ricarica alla rete elettrica. Un caricabatterie wireless utilizzando la tecnologia Qi non consente di ricaricare lo smartphone in modo da nessuna parte non-wired. Avrete sempre bisogno di una presa elettrica nelle vicinanze.

Sarebbe anche opportuno tener conto che una ricarica wireless richiede più tempo di una ricarica diretta tramite un cavo. Inoltre, i caricatori wireless non sono mai stati considerati come un modo per ricaricare il suo telefono cellulare più rapidamente. Tuttavia, una futura evoluzione di questa tecnologia potrebbe portare ad un'accelerazione del tasso di ricarica. Ma nell'immediato futuro, sarà necessario essere un po 'paziente più.

Infine, non si dovrebbe essere sorpresi se lo smartphone inizia il riscaldamento durante la ricarica sulla sua base ad induzione. Se il dispositivo è il riscaldamento in eccesso, questo potrebbe danneggiare la durata della batteria. Per evitare questo, si può per esempio si alternano tra una ricarica senza fili durante il giorno, e un classico ricarica in serata.

La scelta del bene caricatore senza fili

Ora che avete tutte le informazioni su come caricare il telefono senza collegarlo, devi solo scegliere il caricabatterie wireless per tutte le esigenze. Ma soprattutto ogni acquisto, verificare che lo smartphone è compatibile con questa tecnologia. Poi fare attenzione a scegliere un caricabatterie che sarà essa stessa essere compatibile con il dispositivo.

caricabatterie senza fili diventano numerosi, ma tutti non sono necessariamente vale la pena, in termini di qualità. Quando si acquista, assicurarsi di verificare che la base di ricerca che ti interessa sia certificata "Qi Certified" e mostra il logo QI.

I modelli che sono troppo bello mercato non sono generalmente raccomandato. In effetti, alcuni di loro imbarcarsi dispositivi wireless di ricarica che potrebbero danneggiare il telefono. Altri hanno difficoltà a stabilire la connessione, costringendo così a Grop per trasferire l'energia elettrica del caricabatteria per il vostro smartphone. Questo sarebbe quindi rimuovere tutta l'aspetto pratico dell'oggetto.

Infine, non esitate a optare per un modello che è estetica. In effetti, un caricabatterie wireless riusciva a servire come un oggetto decorativo sul desktop. È inoltre possibile riprodurre il tipo di materiale utilizzato per la progettazione caricabatterie. Ad esempio, un modello di bambù sarebbe l'ideale per portare un piccolo tocco esotico e raffinato per l'area di lavoro.