Les meilleures méthodes et outils pour être efficace dans votre travail

I migliori metodi e strumenti per essere efficaci nel tuo lavoro

Hai un sacco di file da gestire, diversi progetti che si susseguono, un elenco di attività da completare e non sai più dove dare la tua testa? Ti stai chiedendo come gestire tutto senza essere sopraffatti ? In questo caso, è altamente possibile che tu non abbia adottato il buoni metodi di lavoro. Ma poi, come organizzare, gestire e pianificare le attività per essere più efficienti e meglio gestire il vostro programma? Scopri i nostri consigli per sii più produttivo e organizzato nella tua vita professionale.

Hai un sacco di file da gestire, diversi progetti che si susseguono, un elenco di attività da completare e non sai più dove dare la tua testa? Ti stai chiedendo come gestire tutto senza essere sopraffatti ? In questo caso, è altamente possibile che tu non abbia adottato il buoni metodi di lavoro. Ma poi, come organizzare, gestire e pianificare le attività per essere più efficienti e meglio gestire il vostro programma? Scopri i nostri consigli per sii più produttivo e organizzato nella tua vita professionale.

1. Identifica i tuoi obiettivi di lavoro

Per essere efficienti e produttivi sul lavoro, tutto comincia conidentificazione dei vostri obiettivi. Impostando obiettivi specifici, consente sia di dare un senso alle vostre missioni e da meglio dare priorità alle attività.

Elenca i tuoi compiti e obiettivi

Hai un lungo progetto da completare? Per mantenere la tua motivazione ed essere efficace nel progredire e raggiungerlo, prima di tutto, inizia con elenca i tuoi obiettivi previsto alla fine di questo progetto: ad esempio, se si decide di creare un sito di e-commerce, è possibile impostare un obiettivo di fatturato per i primi tre mesi, ecc. Fissare obiettivi chiari, precisi e misurabili vi permetterà di mantieni la tua motivazione e altrisii più produttivo nello svolgimento delle tue attività. Più visualizzi i tuoi obiettivi, più coerenti saranno le tue azioni per condurti ai loro risultati. Il metodo della tabella di visualizzazione è ad esempio un metodo molto efficace per non perdere di vista i tuoi obiettivi e aumenta la tua motivazione e produttività.

Dopo aver identificato correttamente i tuoi obiettivi, sarai quindi in grado di elencare tutti i compiti da eseguire per il completamento della missione. Quindi, all'inizio di ogni settimana, elenca tutti i compiti che devono essere completati per la settimana, quindi imposta le priorità, cioè i compiti più urgenti, oltre a quelli brevi e veloci. Dando la priorità ai tuoi compiti, sarà più facile per te distribuire e classificare i tuoi compiti per giorno lavorativo.

Distribuisci le tue attività e pianificale

Una volta che l'elenco delle attività è preparato, tutto quello che dovete fare è distribuire e pianificare loro! Non preoccuparti, ci sono un sacco distrumenti per pianificare e gestire le attività in tempo reale.

Il più tradizionale è ancora il diario di carta, ma se si preferisce uno strumento online, ci sono molti molto intuitivo e facile da usare come ad esempio Trello, Allentare, Todoist oppure Asana.

Trello

  • Strumento collaborativo lavorare su progetti e ottimizzare la gestione delle attività correlate
  • Strumento di gestione del progetto semplice, intuitivo e adattabile a tutte le aziende per vari tipi di progetti

3 formule :

  • Libero
  • Business Class: 9,99€ / mese
  • Azienda: fino a 17,50 € max / mese (variabile in base al numero di utenti)

Allentare

  • Strumento di comunicazione collaborativa per comunicare istantaneamente come una squadra, condividere documenti e archiviarli tramite altri software collegati (Trello, Dropbox, Google Drive, ecc.)

  • Semplicità di comunicazione durante il lavoro di squadra

4 formule :

  • Gratuito: per piccole squadre
  • Standard: 6,25€ / mese (per le piccole e medie imprese)
  • Plus: €11,75 / mese (per le grandi aziende con significative esigenze di strumenti amministrativi)

Todoist

  • Strumento di gestione delle attività molto completo per una migliore organizzazione nel gestione di diversi progetti con varie caratteristiche: note, calendario, promemoria, pianificazione, pianificazione di attività ricorrenti

  • Strumento molto utile per elencare le attività e organizzarle

3 formule :

  • Libero
  • Premio (per i professionisti): 3€ / mese
  • Business (per squadre): 5€ per utente al mese

Asana

  • Uno strumento per misurare l'efficacia del nostro lavoro e per seguire i progressi e i risultati di una squadra. È anche un strumento di gestione delle attività ma diverso da Trello: mentre Trello funziona solo come array, Asana offre array, una timeline e un calendario

4 formule :

  • Libero
  • Premio: 10,99€ / mese
  • Attività commerciale: 24,99€ / mese
  • Società: secondo la citazione

Il fatto di pianifica i tuoi compiti impostando scadenze e scadenze, sarai in grado di organizzarti meglio trovandoti più facilmente nell'elenco delle missioni da completare. Per questo, gli strumenti sopra menzionati ti forniranno una preziosa assistenza nel raggiungimento dei tuoi obiettivi e nel raggiungimento dei tuoi progetti.

2. Utilizzare metodi di lavoro adeguati ai propri obiettivi

Per aumenta la tua produttività e massimizzare il vostro tempo di lavoro, ci sono metodi semplici ed efficaci basati su organizzazione, pianificazione e gestione di tempo.

Il modo migliore per gestire al meglio i tuoi progetti

Per meglio organizzarti nel tuo lavoro e gestire diversi progetti, il migliore metodo per adottare è il Metodo GTD, "Fare le cose", la sua implementazione è molto semplice e accessibile a tutti! Questo è un metodo che può essere utilizzato sia nella tua vita professionale che nella tua vita personale per organizzare meglio il tuo tempo ed essere in grado di gestire più cose contemporaneamente.

Questo è un metodo molto efficace se ti senti sopraffatto nel tuo lavoro e non sai più da dove cominciare.

Inizia con elenca TUTTE le attività che devi capire, senza classificarli. L'obiettivo è quello di elencare tutti i compiti che vengono in mente per la realizzazione del vostro progetto in un unico strumento (Trello ...) o file (Word, Excel ...).

Dopo questo passaggio, puoi iniziare ordina e categorizza la tua lista di cose da fare determinando se le azioni devono essere eseguite per ciascuna delle attività e, in caso affermativo, identificarle. Se non è necessaria alcuna azione, è possibile rimuovere l'attività dall'elenco.

Se si identificano attività che richiedono molto tempo che possono essere completate in due minuti, eseguirle immediatamente per liberarsene e concentrarsi su attività più importanti. Ti permetterà anche di liberare la mente e sentirti meno sopraffatto.

Poi, organizza le tue attività pianificando ciascuno di essi in base alla loro importanza, alla durata della loro realizzazione e soprattutto in base al tuo programma.

Per finire, non dimenticare di monitora regolarmente lo stato di avanzamento delle tue attività, per esempio ogni settimana. Questo ti permetterà di rendere chiari i tuoi progressi, misurare la tua efficacia e fare un ordinamento regolare.

Alla fine, questo è un metodo semplice, la cui chiave è semplicemente l'organizzazione. Seguendo questo metodo, risparmierai tempo prezioso nel tuo lavoro e ti libererai dallo stress perché essere organizzato e vedere chiaramente nel tuo lavoro ti permetterà di essere più efficiente e operativo.

Il metodo migliore per aumentare la produttività

Un vero rimedio per la procrastinazione, l' Metodo pomodoro è il più efficace per aumenta la tua produttività e controlla meglio il tuo tempo. Questo metodo consiste nel sequenziare il proprio lavoro alternando i tempi di lavoro e di interruzione eseguendo solo un'attività alla volta. Quindi, ti concentri su un'attività e lavori su di essa per 25 minuti. Dopodiché, concediti una pausa di 5 minuti e poi ricomincia. Dopo quattro volte, fai una pausa di 15 minuti.

Questo metodo di lavoro è molto efficace ma non è adatto a tutti. Alcuni adotteranno facilmente questo metodo, altri no. L'obiettivo è trovare il metodo di lavoro più adatto a te, anche se devi adattarlo in modo che ti si adatti di più. Questo metodo è particolarmente efficace se stai lavorando da solo su progetti importanti. Lavorare in un team utilizzando questo metodo è molto meno adatto e più complesso da implementare.

Lavorando in questo modo, rimarrai attivamente concentrato su una singola attività ed eviterai il multitasking, che è controproducente.

Conclusione

In modo che un metodo di lavoro essere efficace, organizzazione, pianificazione, motivazione e forza di volontà sono le chiavi. Ogni metodo di lavoro è adattato a ciascun obiettivo. Se vuoi organizzare il tuo lavoro per organizzarti meglio nella gestione di diversi progetti, il metodo GTD sarà molto efficace da implementare. Questo può quindi essere completato con il metodo Pomodoro che è eccellente per aumentare la produttività concentrandosi su un compito alla volta. Impostando questi metodi di lavoro nella tua vita quotidiana e utilizzando strumenti adattati, vedrai miglioramenti reali in termini di produttività, organizzazione, e da gestire il vostro tempo.