Productivité au travail : 5 conseils à appliquer

Produttività sul lavoro: 5 consigli da applicare

Fruttoso Non significa lavorare più a lungo. Essere produttivi significa lavorare in modo intelligente. Ci sono diversi fattori che influenzano la nostra produttività: mancanza di organizzazione, mancanza di concentrazione, carico di lavoro pesante, stress... Possiamo raggiungere il nostro obiettivo organizzando e ottimizzando le nostre ore di lavoro di più Efficienza e produttività del lavoro.

Troveremo in questo articolo 5 Consigli Ufficio più efficiente.

Essere produttivi non significa dover lavorare più a lungo. Essere produttivi significa lavorare in modo intelligente. Diversi fattori possono influenzare la nostra produttività: mancanza di organizzazione, concentrazione, sovraccarico di lavoro, stress ... Grazie all'organizzazione e all'ottimizzazione del proprio orario di lavoro, possiamo ottenere essere più efficiente e produttivo sul lavoro.

Lo scopriremo in questo articolo 5 consigli per essere più produttivo in ufficio.

1. Pianifica e organizza le tue attività

L'ideale è quello distabilire un elenco di cose da fare ogni inizio della settimana per avere una panoramica delle missioni da svolgere. Quindi, per trovare meglio te stesso tra l'elenco delle cose da fare, è necessario dare priorità alle attività, cioè, definire le missioni urgenti da svolgere e quelle meno urgenti. Così, si può iniziare con le attività veloci, prendendo solo pochi minuti, al fine di liberare la mente e ottenere pienamente coinvolti nelle missioni più complesse.

Per non essere immotivati vedendo la lista delle cose da fare, distribuisci i tuoi compiti per tutta la settimana e segui la tua agenda. Non impegnarsi in "multi-tasking" con il rischio di essere controproducente. La cosa principale è che quando inizi a lavorare su un progetto, lo finisci prima di andare avanti. Eseguendo diverse attività contemporaneamente, produci lavori di qualità inferiore perché non puoi essere investito al 100% su tutti i tuoi mettere. Inoltre, sarà più difficile per te essere concentrato e potrebbe essere penalizzante nell'esecuzione di compiti che richiedono concentrazione e riflessione, come scrivere un articolo o un rapporto.

Se si hanno problemi di concentrazione e stanno perdendo troppo tempo per completare una missione, utilizzare il Metodo pomodoro. Questo metodo consiste nell'alternare fasi di lavoro e rottura. Avviare il timer per 25 minuti e cercare di completare il vostro compito in quel lasso di tempo. Naturalmente, se si tratta di un progetto che richiede diverse ore di lavoro, segmentarlo in diverse attività e praticare questo metodo per raggiungere i tuoi obiettivi più veloce e più facile. Alla fine del min 25, concediti 5 minuti di pause e ricomincia. E un metodo molto efficace per essere più produttivi perché permette di aumentare la nostra motivazione per raggiungere l'obiettivo desiderato.

2. Imposta un programma di lavoro

Imposta un programma di lavoro e le scadenze da rispettare sono essenziali per non perdere produttività. A volte abbiamo scadenze imposte, ma se la scadenza è lontana, è meglio impostare scadenze personali per frammentare i suoi compiti. Quando non si impostano scadenze per te stesso, spesso si tende a posticipare il lavoro o a impiegare molto tempo per farlo. Infine, finiamo per lavorare in caso di emergenza eseguendo la missione all'ultimo momento, che causa stress e perdita di efficienza dovuta a meno tempo dedicato alla riflessione.

Quindi, il fatto die imposta i tuoi obiettivi ti consente di completare le tue attività molto più velocemente essendo guidato da un programma che imponi a te stesso.

Per stabilire un programma, bisogna ascoltare se stessi e seguire le proprie preferenze per trovare il proprio ritmo di lavoro ideale. Ad esempio, se ti rendi conto che sei più produttivo al mattino presto, esegui i compiti che richiedono la massima concentrazione e pensiero in quel momento. Ognuno lavora in modo diverso. Alcune persone sono più produttive al mattino, altre al pomeriggio o altre alla sera. Essendo un dipendente, ad esempio, può essere difficile da configurare, ma cerca di impostare gli orari della giornata in cui la tua concentrazione è al massimo per abbattere meglio la tua giornata lavorativa ed essere efficace.

Pianifica la tua agenda è importante misurare la nostra efficacia. In questo modo, eseguendo un programma settimanale e mensile, è più facile dare priorità alle nostre attività identificando attività che richiedono tempo o attività che richiedono più tempo per essere completate. Mentre vai avanti, definire il tuo programma sarà molto più facile perché conoscerai il tuo ritmo di lavoro, il tempo che dedichi a svolgere tale compito, ecc.

3. Concediti pause regolari

È utile lavorare per lunghe ore di fila per essere più produttivi ed efficienti? Uno studio condotto da Cyril Couffe (Dottore in Psicologia cognitiva e neuropsicologo) ha dimostrato il contrario. Il risultato è chiaro : fare una pausa può aumentare la produttività fino al 10%. Questo non deve più essere dimostrato e molti studi sono stati condotti su questo argomento.

È quindi essenziale concedersi VERE e PROPRIE pause, cioè pause per rilassarsi e liberare la mente. Lasciamo da parte i social network, SMS e applicazioni mobili per regalarci un vero momento per te. L'importante è trovare un modo per rilassarsi davvero, ad esempio, andare a prendere una boccata d'aria fresca fuori, ascoltare musica, fare meditazione o stretching. L'obiettivo è quello di uscire dal lavoro per un momento per schiarirsi la testa e sentire di più rilassare. Quindi, non si dovrebbe credere che le pause siano controproducenti. Al contrario, hanno molti benefici sulla nostra salute, in particolare perché contribuiscono a ridurre l'affaticamento fisico e mentale.  E, naturalmente, più ti senti stanco ed esausto, più concentrazione e prestazioni perdi.

4. Organizza la tua scrivania

Un ufficio ordinato e ben organizzato influenza direttamente il tuo modo di lavorare e la tua efficienza. Per iniziare bene, il primo passo essenziale è quindi quello di fare un ordinamento. Facile da dire ma non sempre facile da fare, spesso tendiamo ad accumulare un sacco di cose che sono inutili o non più utilizzati. Ancora, ordina la tua scrivania ti permette di vedere più chiaramente nel suo lavoro e liberarti da un peso.

Una volta che l'ordinamento è fatto, è essenziale per riordinare la scrivania regolarmente altrimenti, tutti gli sforzi fatti non saranno serviti a nulla. Pertanto, risparmierai una notevole quantità di tempo quando dovrai cercare un caso in caso di emergenza. Per trovarlo nella sua memoria, puoi inserire note post-it sulle tue cartelle, ordinarle per date, per progetti ... ogni metodo è unico per ognuno.

Infine, per aumentare la produttività, è essenziale aottimizza il tuo ambiente di lavoro. Equipaggiati con mobili eaccessori ergonomici per ufficio sono la chiave per migliorare il proprio benessere e la salute sul lavoro. Avere una sedia comoda, apparecchiature informatiche di qualità, e buona luminosità sarà promuovere il nostro benessere mentale e fisico offrendoci un comfort ottimale, favorevole alla concentrazione e produttività.

5. Disabilita le notifiche

Essendo il nemico numero uno della produttività, la nota spesso interrompe il nostro lavoro e ci distrae ogni volta. Tra il gran numero di email che riceviamo durante il giorno e le notifiche dai social network, messaggi di testo o applicazioni, perdiamo molto tempo visualizzandole. Purtroppo, quando le nostre notifiche vengono visualizzate sullo schermo del nostro computer o telefono, è difficile resistere alla tentazione di accenderle.

L'unico modo fondamentale per fermare questa abitudine è Disabilita tutte le notificheAd esempio, per visualizzare la posta elettronica, selezionare la visualizzazione all'inizio della giornata, prima della pausa pranzo e alla fine della giornata. Questo ti impedirà di interrompere frequentemente il tuo lavoro per visualizzare e-mail. D'altra parte, disattiva completamente le notifiche personali e visualizzale solo all'ora di pranzo. In questo modo, non navigherai troppo spesso sul telefono, ma ti concentrerai sul tuo progetto.

conclusione

Los Angeles Perseguire la produttività In primo luogo, sono necessari investimenti e motivazione. È difficile senza motivazioneProduttivo ed efficientePertanto, ognuno deve trovare la propria motivazione Sii produttivo e raggiungi i tuoi obiettiviPer far fronte al declino della motivazione, è meglio usare Metodo di visualizzazione tabella Questo ti farà diventare Aumentare la produttività e la motivazioneCombina questo approccio con le nostre raccomandazioni migliorare l'efficienza del lavoroVedrai cambiamenti significativi nelle prestazioni del tuo lavoro e del tuo progetto.